Domenica 24 luglio 2022, ore 21:


Hic sunt Leones: omaggio a Franco Cerri

(in collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio "Vivaldi" di Alessandria)

Julia Barysheva (voice), Antonio Bologna (piano), Max Buzzes (el. guitar), Marcello Turcato (sax), Alessandro Favaro (el. bass), Alessandro Boschiazzo (drums)


e a partire dalle ore 19: Apericena Jazz, degustazioni di gastronomia piemontese a cura di Wine&Delicatessen.

Dattero di Gerusalemme con formaggio fresco di capra Robiola di Roccaverano d.o.p. - involtino di vitello tonnato e involtino di salame cotto con insalata russa - rvioli ripieni di ricotta fresca e robiola di capra con vellutata di zucchine - flan di zucchine freddo con crema di formaggio di capra - gelato con latte di capra al vino.

(euro 30, info e prenotazioni al 351.520.2002)

Hic sunt Leones, formazione nata dai laboratori del “Vivaldi” di Alessandria, si caratterizza per la compresenza di un'anima senior (il trio Buzzes-Turcato-Bologna) e una componente junior ma tutt'altro che inesperta (il sottogruppo Barysheva-Boschiazzo-Favaro). Al posato equilibrio, tutto lombardo, dei tre seniores fa da contraltare la baldanza, tutta piemontese, degli juniores a comporre una formazione in grado di spaziare su un arco di repertorio molto ampio. L’attuale proposta è un omaggio affettuoso ad un Maestro qual è stato Franco Cerri: l'attento esame dei suoi manoscritti, sia composizioni originali che soprattutto arrangiamenti dei grandi standard (molto spesso, vere e proprie riletture personali), un lavoro di responsabile rilettura della sua opera alla luce del lascito discografico e didattico, tutto questo ha prodotto uno spettacolo che restituisce il ritratto di un Cerri insieme elegante ed estroverso, insieme dentro al groove ma anche fuori dal coro; insomma, si torna ad ascoltare quello che è diventato (secondo un'espressione che amava ripetere circa se stesso) un suo modo di dire.

Julia Barysheva

Antonio Bologna

Max Buzzes

Marcello Turcato

Alessandro Boschiazzo

Alessandro Favaro